BLOG

1 December 2022

GASIVORI: dal 30 novembre al 16 gennaio!

Come anticipato nella nostra news dell'11 novembre, da ieri 30 novembre 2022 fino alle ore 23:59 del 16 gennaio 2023 apre il Portale per la raccolta delle dichiarazioni e la costituzione dell’Elenco delle imprese a forte consumo di gas naturale (gasivori) per l’annualità di competenza 2023. 

Sarà successivamente pianificata una sessione suppletiva per consentire l’iscrizione all’elenco delle imprese a forte consumo di gas naturale per l’annualità di competenza 2023 a quelle aziende che non hanno partecipato in prima istanza.

Entro il 18 febbraio 2023 la CSEA pubblicherà sul proprio sito internet l’elenco delle imprese a forte consumo di gas distinte per classi di agevolazione.

Si precisa che tutte le dichiarazioni dovranno essere rese con la consapevolezza che, in caso di dichiarazioni mendaci e di falsità negli atti, si incorrerà nelle sanzioni penali e nella decadenza dai benefici.

Infine, si rammenta che per tutte le imprese che presentano la richiesta di ammissione ai benefici, sia durante l’apertura ordinaria del portale che durante la sessione suppletiva, sarà applicato un contributo in quota fissa a copertura delle spese di gestione sostenute dalla CSEA. Per le dichiarazioni anno di competenza 2023 è stato fissato dall’ARERA pari a:

- 100 € per le imprese che presentano la dichiarazione nella sessione di apertura ordinaria;

- 300 € per le imprese che presentano la dichiarazione nella sessione di apertura suppletiva.

Il pagamento di tale contributo è condizione necessaria per l’inserimento dell’impresa in elenco e non è in alcun caso rimborsabile.

Il beneficio riconosciuto alle imprese gasivore sarà l'applicazione di aliquote differenziate della componente RE e di quella RET.

Ricordiamo che detti oneri, nel corso dei primi sei mesi del 2021 sono stati pari a:

- RE: 1,7236 cent€/mc per i primi 200.000 mc e 0,93 cent/mc oltre tale soglia

- RET (diretti): 1,594 cent€/mc

Questi valori sono stati incrementati nel terzo trimestre 2021 (RE:2,479 cent€/mc per i primi 200.000 mc e 1,317 cent€/mc oltre tale soglia; RET:2,28 cent€/mc) per poi essere annullati dal quarto in avanti.

Sinergia Consulting, seguirà tutti i clienti che vogliono beneficiare anche di questa opportunità. Contatta il tuo Area Manager di riferimento per avere tutte le informazioni necessarie.

Le ultime news dal mondo Sinergia

Obbligo ISO 50001 e diagnosi energetica

La direttiva europea 2023/1791 stabilisce un obbligo molto importante […]

READ THE ARTICLE→
Nuovi parametri ambientali per tutte le aziende ISO

L'Organizzazione Internazionale per la Standardizzazione (ISO), con l'obiettivo di […]

READ THE ARTICLE→
crossmenu