REGIONE LOMBARDIA: IL BANDO PER L’EFFICIENZA DELLE PMI

La Regione Lombardia ha appena emesso un nuovo bando destinato ad incentivare la realizzazione delle diagnosi energetiche o l’adozione del sistema di gestione ISO 50001 da parte delle PMI. Già nel 2016 La Regione si era mossa in questa direzione nell’ambito del decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Attualmente è stato previsto uno stanziamento complessivo pari a € 2.238.750, cofinanziato per il 50% dallo Stato, in attuazione di quanto previsto dall’art. 8, commi 9 e 10, del d.lgs. 102/2014, e per € 671.625 da Regione Lombardia con risorse autonome, in attuazione di quanto previsto con Dgr 2479 del 18.11.2019. Le agevolazioni saranno concesse nei limiti previsti dagli aiuti in regime de minimis.  Il contributo è rivolto a ognuna delle sedi operative in cui la PMI (con codice ATECO B e C) svolge la propria attività, fino ad un massimo di 10 sedi operative. Le caratteristiche del finanziamento sono dettagliate nell’immagine.

Le domande potranno essere presentate solo in forma telematica dal 24 febbraio 2020 e saranno valutate in ordine di presentazione a condizione che siano rispettati i requisiti minimi di ammissibilità. L’assegnazione dei contributi è subordinata alla disponibilità al momento della richiesta.

Ci attendiamo che a breve anche le altre regioni si muovano in questa direzione. Disponibili a seguirVi con i nostri ingegneri nel percorso dell’efficienza energetica, Vi terremo informati per non lasciarsi sfuggire l’occasione di essere efficienti risparmiando!