Modifiche alle accise: conseguenza sulle aziende

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con decreto del 30/12/11 ha provveduto ad aumentare dal 1° gennaio 2012 l’accisa erariale sull’energia elettrica conseguentemente alla soppressione dell’addizionale provinciale (e comunale). L’addizionale provinciale (si pagava solo sui primi 200.000 KWh/mese) che, a seconda delle province, andava da 9,3 a 11,4 €/MWh è stata infatti … Accedi all’articolo