Comunicazione dei risparmi all’ENEA

Le imprese che hanno effettuato diagnosi energetiche o che adottano sistemi di gestione conformi alla norma ISO 50001 hanno l’obbligo di comunicare all’ENEA – entro il 31 marzo di ogni anno – tutti i risparmi di energia normalizzati se superiori al 1% dei consumi dell’anno precedente, per tutti i siti (anche quelli esclusi da obbligo di diagnosi).

Lo schema di rendicontazione dovrà essere sviluppato da ogni azienda seguendo le proprie specificità.

Sinergia Consulting Srl ha le competenze per poterLa seguire nella progettazione e nella compilazione di un corretto schema di rendicontazione, quindi, considerata l’imminenza del termine di presentazione, La invitiamo a contattarci il prima possibile.