Aumenti coatti della potenza disponibile – Energia Elettrica

Dalle nostre osservazioni abbiamo notato che E-Distribuzione sta procedendo in questo periodo ad attuare aumenti coatti relativi alla potenza.

Precisiamo che il distributore ha facoltà di agire in questo modo come stabilito dall’art. 8.2 – Allegato C (TIC) della Del.199/11 – “il gestore di rete, in caso di sistematici prelievi di potenza eccedenti il livello di potenza disponibile, può procedere all’addebito dei contributi per l’adeguamento della potenza disponibile. Di norma si considera come sistematico il superamento del livello della potenza disponibile effettuato in almeno due distinti mesi nell’anno solare”.

Un’attenta verifica delle fatture mette in luce preventivamente se si sono verificati superi di Potenza Disponibile e successivamente se l’importo fatturato è corretto per questa tipologia d’intervento.

Tali aumenti prevedono infatti dei costi diversi a seconda si parli di cabine in Alta, Media o Bassa Tensione.

Sinergia Consulting, tramite il servizio di controllo fatture, può costantemente tener monitorato l’andamento della Potenza Impegnata e suggerire anche a livello impiantistico eventuali interventi opportuni a fronte delle esigenze aziendali.