BLOG

14 Gennaio 2022

APRE IL BANDO REGIONE LOMBARDIA: COLONNINE DI RICARICA AL 50%

Al fine di aumentare la mobilità sostenibile limitando le emissioni di gas climalteranti nonché di inquinanti locali quali PM10 ed NOx nel settore della mobilità privata, Regione Lombardia ha approvato il bando attuativo con decreto n. 17713 del 20 dicembre 2021 riservando una dotazione finanziaria di € 3.750.000.

Dal 18/01/2022 alle 15:00 al 17/02/2022 alle 12:00 è il periodo riservato alla presentazione delle domande complete di:

PROGETTO DELL’INTERVENTO;
CRONOPROGRAMMA attestante la conclusione delle opere entro il 31/12/22;
QUADRO ECONOMICO.
I destinatari del Bando sono tutte le PMI aventi sede operativa in Lombardia, regolarmente costituite da almeno tre anni ed iscritte nel Registro delle imprese, in regola con gli obblighi contributivi e con le disposizioni vigenti in materia di normativa edilizia ed urbanistica, del lavoro, della prevenzione degli infortuni e della salvaguardia dell’ambiente.

Sono considerati ammissibili gli interventi di acquisto e installazione di nuovi dispositivi per la ricarica elettrica di veicoli di categoria M, N, L ai sensi dell’art.47 del Codice della Strada, le relative attività di progettazione e le opere edili, infrastrutturali ed interventi di adeguamento del sistema elettrico connessi all’installazione.

Il contributo è a fondo perduto ed è pari al 50% delle spese ammissibili (comunque non superiore a € 150.000). Non è prevista la cumulabilità con altri contributi per investimento di natura regionale, statale e comunitaria per le medesime opere.

L’assegnazione del contributo avviene con procedura valutativa «a sportello», secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda. L'assegnazione dei contributi è subordinata alla disponibilità del Fondo al momento della richiesta.

Gli interventi devono concludersi con esito positivo del collaudo finale e messa in esercizio effettiva da rendicontare entro il 31/12/2022. Il beneficiario deve mantenere la proprietà del dell’infrastruttura per almeno 3 anni. L’intestazione del contratto di fornitura di energia elettrica dovrà essere del proprietario del dispositivo di ricarica.

Sinergia Consulting è al tuo fianco! Richiedici un preventivo per la fornitura delle stazioni di ricarica Made in Italy (wallbox o colonnine a terra) e ti seguiremo per l'attività di ottenimento del finanziamento e lo studio delle tue necessità attuali e prospettiche.

Non esitare a contattarci! Fallo subito!

Questo Bando è una grande opportunità, ma con un ammontare disponibile ridotto e tempi molto stretti!

Le ultime news dal mondo Sinergia

Forniture gas: i rapporti tra Europa e Russia. Durerà l’interdipendenza?

L’Europa e la Russia risultano essere legate a doppio […]

LEGGI L'ARTICOLO →
È CONSIGLIATO COMUNICARE LE VARIAZIONI DI CONSUMO

Quello che stiamo vivendo è sicuramente un periodo difficile […]

LEGGI L'ARTICOLO →
NOMINA ENERGY MANAGER LA SCADENZA SI AVVICINA!

Quello che stiamo vivendo è un periodo di grandi […]

LEGGI L'ARTICOLO →
crossmenu